google SEO

6 Consigli su come indicizzare il tuo sito su Google

Oggi riportiamo velocemente 6 consigli su come indicizzare il tuo sito su Google o su altri motori di ricerca.

  1. È bene che l’uso delle parole inserite in tutti questi elementi di cui si è discusso in questo articolo, siano differenti pagina per pagina, così che i motori di ricerca non considerino in competizione alcune delle vostre pagine, individuandole come duplicati di documenti che già possiedono in indice.
  2. È sempre importante considerare la proporzione fra parole chiave e testo effettivo contenuto in una pagina.
  3. I robot dei motori di ricerca si rendono conto se una pagina è troppo “farcita” di informazioni e vengono usate parole chiave con troppa ricorrenza, senza che queste siano ben inserite in un contesto descrittivo fluente.
  4. Quando si va a inserire il testo nelle proprie pagine, cerchiamo di condensare il più possibile i concetti principali, contenenti le nostre parole chiave, nelle prime battute o nel primo paragrafo della pagina. Questo aiuterà i motori ad avere conferma che ciò che hanno desunto, indagando su title, description, h1 ecc… sia coerente con l’argomento trattato in pagina.
  5. È preferibile evitare di parlare di troppi argomenti differenti in una singola pagina, questo confonderebbe gli spider dei motori e darebbe molto meno valore al contenuto della pagina.
  6. È meglio raggruppare il più possibile pagine che contengono argomenti affini, inserendoli sotto a categorie o “pagine contenitore” il cui titolo a loro volta riesca a esprimere al meglio cosa sta al loro interno. Per esempio se nel sito si parla di “mobili da cucina”, “mobili da soggiorno”, “porte a vetri” e “porte blindate”, ai fini di una migliore indicizzazione, creare due pagine contenitore “mobili e arredamento” e “porte”. All’interno della prima verranno inserite le due pagine “mobili da soggiorno” e “mobili da cucina”, nella seconda pagina contenitore, saranno invece presenti “porte a vetri” e “porte scorrevoli”.

About the author

admin